Alcuni consigli pratici per essere sempre ben idratati

Hai quei fastidiosi mal di testa? La disidratazione è una delle cause più comuni del mal di testa, quando avvertiamo il bisogno di bere l’organismo è già leggermente disidratato. Per questo motivo il comportamento ideale è quello di non aspettare di avere sete, bevendo regolarmente piccole quantità d’acqua nel corso di tutta la giornata.


Non riesci concentrarti? Hai la sensazione della testa vuota, non ti serve un'altra tazza di caffè.  Basta un bicchiere d'acqua per migliorare la concentrazione  e le nostre capacità cognitive, visto che il cervello per 85 % acqua


Hai continuamente la pancia gonfia? Se andare di corpo è un’impresa, è l’intestino che ti chiede aiuto. Movimenti intestinali regolari sono fondamentali per una corretta digestione. Bere di più aiuta ad alleviare i problemi di stitichezza.


Hai la pelle secca? Una scena piuttosto raccapricciante, quando ti svesti di sera, per andare a dormire, ed insieme agli abiti togli un bel po' di “segatura “della tua pelle. Il tuo corpo ti chiede aiuto, non bastano le creme idratanti che stai applicando notte e giorno. Prima di tutto devi essere ben idratato da dentro. La risposta e sempre acqua.


Voi rassodare il tuo corpo?Per ogni età ci sono sport prediletti, sei in peso forma o meno, si può migliorare sempre. Devi assolutamente idratarti bene prima e durante gli esercizi.  L’acqua favorisce lo sviluppo muscolare in soggetti che praticano attività fisica in quanto il 75% di massa muscolare è costituita da acqua.


Sapevi che la Società Italiana di Nutrizione Umana-SINU ha redatto anche una tabella con riferimenti alla quantità di acqua per ogni età e per genere. Ma esiste un modo semplice per calcolare la quantità di acqua da assumere è quello di moltiplicare il peso corporeo per 30. Ad esempio: pesi 70 kg è opportuno assumere 2,1 l di acqua (2100 ml) minimo. Devi tenere presente anche le condizioni climatiche e l’attività fisica che svolgi. Bere è una necessità per tutti, ma soprattutto per anziani e bambini, è indispensabile prestare ancora più attenzione alla modalità di acqua assunta

Consigli pratici:

-       Appena sveglio bevi un bel bicchiere d’acqua, temperatura ambiente o leggermente tiepida, con due gocce di succo di limone, o ancora meglio aloe. Già gli antichi sapevano delle proprietà di questa pianta. L'aloe vera è una pianta antinfiammatoria e cicatrizzante, disintossicante, ha proprietà lenitive, utili per le difese immunitarie, per proteggere e riparare i tessuti.  Prendi un succo di aloe vera di una buona qualità, senza l’aloina però.  L’aloina è una sostanza ad azione lassativa sull’intestino, meglio non prenderla per periodi prolungati.

-      Bevi l’acqua durante tutta la giornata con piccoli sorsi, non aspettando quando sentirai la sete, intestino tenue capace di assorbire circa 200 ml ogni 15 minuti., quindi inutile ingerire subito mezzo litro, dovrai soltanto correre in bagno.

-       Dividendo i tuoi due litri (o di più) in piccole quantità, per esempio le bottigliette da mezzo litro, ti viene facile a tenere sotto controllo quanta acqua hai già bevuta.

 -       Porta sempre con te una bottiglietta d’acqua, in modo che non dimentichi mai di bere. Ci vuole un po’   di tempo per creare una nuova abitudine e un po’ d’impegno.

 -       Bevi lontano dai pasti, un bicchiere d’acqua una ventina di minuti prima del pasto e la stessa cosa dopo. Vedrai che così facendo la digestione sarà più veloce. Ti sentirai meno pesante dopo aver mangiato.

 -        In genere si consiglia un’acqua con residuo fisso basso, dimentica le bibite gassate, zuccherate, succhi di frutta confezionati, il tuo corpo ti sarà grato per questo.

Prenota la Tua valutazione corporea

Insieme al tuo coach fai l’analisi delle tue abitudini alimentari e stile di vita che pratichi.Scegli il percorso più adatto a te e ai tuoi obiettivi.

Cell.3883967375   e-mail: valentyna.shch@gmail.com

Cell.3473116091   e-mail: dima27u@live.it

Cell.3665393986  e-mail: angelini.963@alice.it

Ti auguriamo tanta salute e benessere

A presto.



Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published