Dove si nasconde il pericolo?

Siamo in piena estate, viene voglia di fare qualche passeggiata in più, passare fuori tutto quel tempo che si può, magari stare con amici a sorseggiare un caffè, o una bibita fresca, che sotto questo sole sta bene. Proprio qua che si nasconde un vero pericolo! Fermati! sai bene cosa stai bevendo? No, io non sto esagerando, può anche darsi che non ti interessa minimamente, di cosa riempi la tua pancia, ma non credo, diversamente non saresti qua. Ok, allora voglio portarti a riflettere anche sul questo argomento. Che si chiamino bibite, bibite gassate, bevande gassate, analcoliche, energetiche, sport drink, succhi di frutta o bibite alla frutta, tutte (se non in versione “light” che sono a loro volta piene di ingredienti dannosi per la salute) contengono parecchio zucchero e di solito, caffeina.


l’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda di assumere non più di 6 cucchiaini di zucchero al giorno per le donne e 9 per gli uomini. Sembrano cifre alte ma raggiungerle è molto facile: oltre agli zuccheri aggiunti nascosti nei cibi confezionati, pensiamo solo al fatto che una lattina di coca contiene quasi 8 cucchiaini di zucchero, una barretta di cioccolato 6 cucchiaini, un succo di frutta piccolo in cartone oltre 5.  Bevendo una bibita da 350 ml (molte bibite gassate hanno questo formato) stiamo ingerendo all’incirca dieci cucchiaini o quaranta grammi di zucchero per porzione. Ingerire quantità di zucchero così elevate, si porta ad aumento di peso, e magari oggi se vuoi essere sempre in splendida forma proprio questo il tuo pensiero principale, ma fidati, e un male minore, rispetto tutto il resto.

Il nostro organismo per funzionare bene ha bisogno di un giusto equilibrio fra tutti i minerali.Questo delicato equilibrio viene alterato ogni volta che ingeriamo lo zucchero, La carenza di calcio è un ottimo esempio di squilibrio minerale causato dallo zucchero. In sostanza, lo zucchero rende il sangue acido. Per reagire a quest’acidità, il corpo sottrae calcio alle ossa per ripristinare lo stato alcalino, da qui diminuzione della densità ossea, osteoporosi anche perdita muscolare. Quando si verifica una carenza di minerali, gli enzimi digestivi funzionano con difficoltà, quindi anche il cibo non viene digerito completamente. Poi quel’ insopportabile gonfiore? Bevande gassate gonfiano perché addizionate con anidride carbonica, tendono così ad inglobare aria provocando quel fastidioso gonfiore addominale.

Cosi tanto pubblicizzate “light”, non sono da meno. Ripeto sempre che bisognerebbe avere questa buona abitudine di leggere l’etichetta, e informarsi cosa sono tutti quelli ingredienti, cosa succede se vanno ingerite con regolarità o anche ogni tanto? Lo sai che contengono coloranti artificiali, che servono solo a dar colore a queste bibite, sono potenzialmente dannose perché cancerogene, fanno aumentare la produzione di acido gastrico che a lungo andare provoca gastrite. Molte bibite creano dipendenza ed esercitano gravi conseguenze per la salute. Eppure, sono disponibili ovunque. Sono continuamente pubblicizzate, le diamo ai nostri figli o nipotini, come fosse un premio… Fermati a riflettere. lo sai benissimo che esistono tante alternative naturali, come tisane, spremute, succhi freschi, e la regina di tutte le bevande, una semplice acqua naturale.

Ti auguriamo tanta salute e benessere.

A presto.

Recapiti per prenotare la valutazione corporea:

 Cell.3883967375   e-mail: valentyna.shch@gmail.com

Cell.3473116091   e-mail: dima27u@live.it

Cell.3665393986   e-mail: angelini.963@alice.it





Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published