Vivi come mangi.




Vivi come mangi. In un ambiente moderno, stile di vita, abitudini, e sotto l'influenza di una massiccia pubblicità di cibi non idonei ad essere mangiati, nocivi per la salute, parlare di nutrizione naturale e molto difficile È quindi assolutamente necessario l'utilizzo di particolari regole di alimentazione, di restauro delle funzioni naturali del corpo, per proteggere la salute umana.

Il cibo non è il fine, ma un mezzo. Mangiare solo prodotti utili, favorendo l'acquisizione di requisiti fisici e mentali di qualità, per un'efficace funzione del tutto l’organismo. Questo è un comportamento di un individuo consapevole.  Sono parole un po’ dure? ok, sarò più tenera: mangia per vivere, e non vivere per mangiare, per divorare qualsiasi cosa che ti capita sotto gli occhi, solo perché ha una bella confezione, o perché ti senti affamato.


La fame nervosa ti porta a sostituire l'affetto, la sicurezza o la gioia, in due parole, quello che ti manca, con il cibo. E ti porterà direttamente alla obesità. Se sono stati esclusi tutti possibili motivi fisiologici (dopo un consulto con tuo medico), e ti rendi conto che motivi proprio quelli che abbiamo nominati prima, non perdere il tempo, non cercare le scuse, agisci, non temere chiedere l’aiuto, non sempre si riesce essere una roccia, ma non devi neanche esserla.

Sforzati di capire prima, se veramente hai bisogno di mangiare, o questo ennesimo attacco di fame ha origine diversa.  distinguere l’emozione (tristezza, stanchezza, noia, arrabbiatura) dalla fame,e a mangiare solo quando l’esigenza è dettata dall'appetito reale. E non dal voler riempire, abbuffandosi, un vuoto emotivo.

 

Per ricevere dei suggerimenti pratici come combattere i attacchi di una fame improvvisa, (che ti può portare a sovrappeso, obesità, squilibrio alimentare)

 Iscriviti alla nostra newsletter!

 Sarai sempre aggiornato, avrai sempre un sostegno o un suggerimento.

Ti auguriamo tanta salute e benessere

A presto



Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published